Archivio Storico i Symmetries

0
998
Symmetries

Sto mettendo mano al mio archivio personale fatto di migliaia di cassette che mi sono state spedite, portate a mano, di concerti che ho registrato nel corso di quasi quaranta anni di vita musicale e di grande passione nei confronti della musica della nostra città.

Ci sono documenti storici come questo che ritengo non possano essere lasciati ai topi, alla muffa, o peggio ancora alla distruzione. Ho quindi deciso di renderli di pubblico dominio, perchè credo che Roma abbia avuto un peso specifico nell’ambito della scena musicale nazionale secondo a nessuno.

Quello che state per scaricare è il primo demo di questo complesso musicale romano, ne vennero fatte poche copie, questa è una di quelle che sono riuscito a salvare miracolosamente dalla corrosione del tempo.

Grazie a tutti per il sostegno che state dando a Roma Suona.

Prince Faster

Symmetries

Formazione capitolina attiva nella seconda metà degli anni 80, in bilico fra atmosfere neo-progressive e spunti new-wave. Il gruppo cambia nome nei mesi successivi italiazzandolo in “Simmetrie” e operando un cambio di rotta utilizzando i testi in italiano. Alla voce subentrerà Daniele Amenta. Sono presenti riferimenti ai King Crimson, ai Talkin Heads e a un certo sound dark wave 4AD, molto popolare fra i musicisti italiani dell’epoca, anche se nell’album pubblicato nel 1990 da Angel Records emergeranno anche sonorità nettamente progressive. Simmetrie si sciolsero nel 1991 dopo una svolta sonora più rock e alcuni cambi ulteriori di formazione.

Alcuni dei suoi componenti sono ancora oggi artisti attivi sulla scena italiana: Fabrizio Spera, batterista e organizzatore nell’ambito della musica di ricerca e nell’improvvisazione ha realizzato decine di collaborazioni e progetti prestigiosi, Alex Marenga è fra i musicisti storici della scena elettronica romana, come Amptek o Entropia, e un autore radiofonico, Paolo Paolacci è ancora oggi dedito alla musica elettronica dopo una carriera nella musica lirica, Daniele Amente è ancora attivo come cantante e attore teatrale.

Demo 5 brani registrato a Roma 29/06/1988

Fabrizio Spera – Drums
Maurizio Tommasi – Bass e vox
Paolo Paolacci – Tastiere
Alessandro Marenga – electric and synth guitar
Alessandro Colizzi – Vox
Francesca Luce – vox

Ascolta: Symmetries – C’est Pas Le Casbah Ici

SCARICA >QUI<  TUTTO IL DEMO

 

Symmetries