Arriva il video de L’Astronauta il nuovo disco di Stragà

0
25

Con il tormentone estivo “L’Astronauta”, apprezzato anche da Bobby Solo e Franco Battiato, presenti in una versione remix, Stragà ha dominato la stagione radiofonica del 2000.

Ora il cantautore torna nei negozi con “Guardare fuori”, un album intenso e sincero. Il disco sarà disponibile nei negozi e in digitale da domani, venerdì 11 maggio (Alman Music/Self).

Dieci tracce in cui l’artista si racconta a cuore aperto e si interroga sull’esistenza, sulla forza, sulla debolezza e sulla capacità di affrontare la quotidianità. Tutto in equilibrio tra ironia e profondità.

«Questo è il primo disco – dice Stragà – in cui sono autore di tutti i brani. In passato ho vissuto lo scrivere canzoni quasi come un’autocostrizione, forse perché mi hanno spesso inquadrato come un cantautore. Negli ultimi anni, ho deciso di imbracciare la chitarra e approcciarmi alla scrittura con uno spirito diverso. Col tempo, ho scoperto che la costanza può tramutarsi in passione e che la passione è l’unico modo per fare qualcosa di genuino e magari anche di artistico. Scrivere è diventato un desiderio e i pezzi che compongono questo disco sono nati, proprio per questo, da una reale ispirazione e dalla voglia di dire qualcosa che mi rappresentasse con la massima sincerità. Su questa scia, ho voluto che l’album fosse suonato con strumenti veri, cercando di utilizzare la tecnologia il minimo indispensabile».

Tracklist di GUARDARE FUORI:

Debole

Guardare Fuori

Preferisco

I Primi Di Marzo

Un Giorno Magico

Ho Esaurito La Paura

Indeciso

Odio Il Mio Bassista

Stragatto

Che Cos’e’ L’arte?