Roma Suona

alsrah

Alsarah & The Nubatones

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 14/01/2018
Tutto il giorno

Luogo
Largo

Categorie No Categorie


Nata a Khartoum, dove trascorre i primi 8 anni di vita, Alsarah si trasferisce assieme ai genitori (entrambi attivi sul fronte dei diritti civili) prima in Yemen, poi a Boston. Lì si iscrive ad una Performing Arts high school, e poi si laurea in etnomusicologia con una tesi sulla musica tradizionale sudanese. Ora vive a Brooklyn, e definisce se stessa e la sua musica, east-african retropop. Attiva in numerosi progetti artistici, compreso il «Nile Project» (inserito tra i 5 dischi del 2013 da NPR) e l’acclamato disco col produttore francese Débruit. Nel 2010 realizza anche un video-concept dal titolo “Vote!”, assieme al rapper Oddissee, per incoraggiare i giovani sudanesi al voto. Nella primavera del 2014 finalmente il disco di debutto con la band dei Nubatones (“Silt”), seguito nel settembre 2016 dall’ottimo “Manara” (“The Lighthouse”). Carismatica ed indipendente, Alsarah è autrice, compositrice ed etnomusicologa considerata unanimamente il nuovo standard internazionale del retro-pop East-African. Perché appartiene ad una generazione di artisti capaci di intraprendere con coraggio sentieri non battuti. Attingendo con rispetto al patrimonio tradizionale e mescolandolo abilmente col suo Nuovo Mondo e i linguaggi del contemporaneo.

Commenta

La tua email non sarà pubblicata.Compila i campi segnati. *

*

Iscriviti al blog tramite e-mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Hai un band o una struttura?

Cosa aspetti ad iscriverti a RomaSuona e a far sentire la tua voce nello spazio online più rumoroso della capitale?!

REGISTRATI

RomaSuona su Twitter
  • 9 mesi ago

  • 10 mesi ago