Roma Suona

divas jazz

Rassegna Diva’s Jazz dal 22 al 31 agosto

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 22/08/2017 - 31/08/2017
21:00 - 23:30

Luogo
Casa Internazionale Delle Donne

Categorie No Categorie


Dal 22 al 31 agosto torna Diva’s Jazz alla Casa Internazionale delle Donne di Roma:

il festival che celebra il binomio tra la musica e il femminile nelle sue molteplici accezioni. 10 serate e un ricco programma di concerti, proiezioni e progetti originali, alla scoperta delle artiste di oggi e delle icone del passato.

La rassegna, organizzata da Muovileidee Ass. Cult., Centro Ottava ed È arrivato Godot Ass. Cult., con la direzione artistica di Susanna Stivali e Daniela Lebano, è inserita nella programmazione più ampia de “La casa (S)piazza”, che dal 3 luglio al 24 settembre anima la Casa Internazionale delle Donne, come parte del programma dell’Estate Romana.

 

Martedì 22 agosto,

primo appuntamento di Diva’s Jazz con la proiezione in anteprima italiana del documentario “Pure Love: the voice of Ella Fitzgerald” diretto da Katia Duregger. La regista, presente in sala per l’occasione, raccoglie e declina l’immagine della leggendaria cantante jazz afroamericana di cui è ricorso quest’anno (il 25 aprile) il centenario dalla nascita. A seguire una jam-session riservata alle allieve e agli allievi delle Scuole di musica.

 Mercoledì 23

Si prosegue la sera di mercoledì 23 con il concerto di Silvia Manco Trio che presenta “Feed the Fire, a grateful tribute to Geri Allen”, un progetto originale pensato appositamente per Diva’s Jazz e in linea con lo spirito promosso dalla rassegna. Silvia Manco (piano e voce), accompagnata da Francesco Puglisi (contrabbasso) e Valerio Vantaggio (batteria), propone un rispettoso e grato omaggio alla pianista statunitense di cui è recentemente avvenuta la scomparsa.

 

Giovedì 24

è la volta del Bass Voice Project di Silvia Barba e Pippo Matino che presentano il loro ultimo lavoro “DALLAltraParteDellaLuna” dedicato a Lucio Dalla. Un tributo al cantautore italiano totalmente curato e prodotto da questo duo che ha arrangiato e adattato le canzoni di Dalla al suono potente del basso elettrico di Pippo Matino e alla voce minimale e intensa di Silvia Barba.

 Venerdì 25

Ancora una presentazione prevista per la serata di venerdì 25. Cettina Donato Trio presenta l’album “Persistency – The New York Project”. Cettina Donato al piano con Giuseppe Bassi (contrabbasso) e Lucrezio De Seta (batteria) insieme per il quarto album della compositrice, pianista e direttore d’orchestra che propone qui una serie di brani originali concepiti come grandi omaggi agli artisti che più ama: George Gershwin, Thelonious Monk e Herbie Hancock.

 

Sabato 26

è il momento del recital concerto di Maria Letizia Gorga che presenta “Senza confini”. L’artista, accompagnata dal M° Stefano De Meo al pianoforte, propone un colloquio intimo che racconta l’universo femminile, la vita e l’amore attraverso un ponte fatto di poesia e musica.

 

Domenica 27

proiezione del documentario “Mavis!” di Jessica Edwards. Primo documentario dedicato a Mavis Staples. Simbolo del gruppo The Staple Singers, icona della musica gospel e soul, nonché musa ispiratrice del giovane Bob Dylan, Mavis Staples, oggi 75 anni, è qui ritratta attraverso una raccolta di potenti esibizioni, conversazioni con colleghi e amici e rare immagini d’archivio.

 Lunedì 28

Clara Simonoviez è protagonista della serata di lunedì 28. Il suo quartetto, composto da Clara Simonoviez alla voce, Primiano Di Biase alla fisarmonica accordion, Renato Gattone al contrabbasso e Augusto Creni alla chitarra manouche, presenta “Les chats noirs”.

 Martedì 29

Tra i contributi dedicati a grandi donne e musiciste del passato, nella rassegna anche “Ti regalo gli occhi miei”: un omaggio a Gabriella Ferri in versione unplugged. Vanessa Cremaschi (voce, violino e piano), Giovanna Famulari (voce, violoncello, pianoforte e glokenspiel) e Andrea Iannicola (chitarra), martedì 29 agosto, racconteranno in uno spettacolo l’incontro delle sensibilità femminili attraverso la canzone e la parola.

 Mercoledì 30

Lucia Iannello Quintet presenta, mercoledì 30, l’album “Live at Acuto Jazz”, secondo lavoro della leader che completa il cerchio aperto dal disco “Maintenant”, primo lavoro della trombettista nato intorno allo studio della figura di Horace Trapscott e della P.A.P.A. Pan Afrikan People Arkestra. Sul palco con Lucia Iannello anche Vanda Rapisardi (voce), Andrea Polinelli (sassofoni e flauto), Paolo Tombolesi (piano e tastiera) e Riccardo Di Fiandra (basso elettrico).

 

Giovedì 31

agosto, ultimo appuntamento di Diva’s Jazz con il trio di Federica Michisanti. La contrabbassista Federica Michisanti con Gianluca Vigliar (sax tenore) e Simone Maggio (pianoforte) presenta l’album “Trioness”. L’assenza della batteria e gli arrangiamenti dei brani conferiscono alla musica di “Trioness” un carattere quasi cameristico: la melodia si intreccia con la sovrapposizione delle voci dei tre strumenti intessendo una nuova trama musicale.

 

I concerti si terranno all’interno del giardino “La Magnolia” della Casa Internazionale delle Donne.

 

L’ingresso a “La casa (S)piazza” è previsto con la tessera estiva di 3 euro (valida per tutto il periodo) e con un biglietto d’ingresso.

Disponibilità ingressi a partire dal 22 agosto:

dal lunedì al venerdì dalle ore 10:30 alle ore 21:00;

il sabato e la domenica dalle ore 18:00 alle ore 21:00.

Ingresso fino ad esaurimento posti.

Commenta

La tua email non sarà pubblicata.Compila i campi segnati. *

*

Iscriviti al blog tramite e-mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Hai un band o una struttura?

Cosa aspetti ad iscriverti a RomaSuona e a far sentire la tua voce nello spazio online più rumoroso della capitale?!

REGISTRATI

RomaSuona su Twitter
  • 8 mesi ago

  • 9 mesi ago