Il graffiante album shoegaze dei Last Movement

0
106

Dopo un 7” e un ep arriva finalmente la pubblicazione del primo disco sulla lunga durata per i capitolini Last Movement, quartetto rinnovato nella line-up già a partire dal vocalist Nuri Lupi, in verità livornese (e cantante dei Vanity) che ama macinare chilometri per essere anche il frontman di questo gruppo.
“Bloove”, una sorta di crasi tra “Blood-sangue” e “Love-amore”, è un convincente capitolo, edito dalla Blood Rock, composto da nove canzoni dove si possono rintracciare atmosfere shoegaze, rumorismi psichedelici, vecchi amori cold-wave e un sapiente uso degli effetti che illuminano cieli neri con fiammanti colori.
In effetti la copertina del disco ben rappresenta il sound della formazione, melodie acide ma anche poetiche che vengono “tartassate” da chitarre in feedback sulla scia di importanti maestri come i primi Jesus And Mary Chain di “Psychocandy” o i più contemporanei A Place To Bury Strangers. Il disco ha un respiro internazionale che sa essere apprezzabile già dal primo ascolto, una prova di maturità che i cultori di questo stile non faticheranno ad apprezzare. Bravi.

Gianluca Polverari

 

Last Movement Discografia

New love / Feels like you – 2014

Your Icon ep – 2015

Bloove – 2017

Last Movement Lineup

Antonio Mauro – guitar, vocals
Nuri Lupi – vocals
Misa Asci – drums
Luca Capone – bass

last