Indigo & the Sirens e lo splendido video di Ghost In The Sheets

0
44
Indigo & the Sirens

Artista salentino, Indigo & the Sirens, ha una produzione davvero interessante, una commistione tra musica elettronica, visual dal vago sapore hip.

Ghost In The Sheets è decisamente molto oscuro e inquietante, le immagini video sono egregiamente supportate dalla musica si inserisce perfettamente nel concetto di arte totale.

Unendo influenze come la dark wave, il dream pop, l’elettronica e molto altro, Indigo & the Sirens è il progetto indipendente del cantautore italiano Mario Ferrara. Originario della provincia di Salerno, prende in prestito il suo nome d’arte da concetti pseudoscientifici e dalla mitologia greca, un mix che descrive perfettamente il sound di questa nuova promessa della scena alternativa. Nato a Nocera Inferiore il 9 Maggio del 1996, si affaccia al cantautorato all’eta di 16 anni trovando rapidamente la formula perfetta per portare in vita storie e personaggi insoliti in ambientazioni sonore ricercate. Il suo ambizioso progetto inizia con il concept EP The Cult Of Youth, un lavoro barocco di elettronica dark e sperimentale dove  vocals androgini incontrano il suo range gutturale più scuro narrando storie di giovinezza, innocenza, morte, amore platonico e peccati. Nel Giugno del 2017 un video contenente un pezzo di Ghost In The Sheets, traccia contenuta nell’EP di debutto, diventa virale su Facebook dando vita a un modesto fanbase in continua crescita. Se Lana Del Rey e Dave Gahan avessero avuto un figlio probabilmente sarebbe stato Indigo & the Sirens.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*