Roma Suona

la macabra moka - 7 volte capra
20 ottobre 2017

La Macabra Moka il video di 7 volte capra

7  Volte Capra è il nuovo brano estratto da “Tubo Catodico”, il secondo album de La Macabra Moka

uscito il 22 marzo per Dischi Bervisti, DreaminGorilla Records, Vollmer Industries, Scatti Vorticosi Records, Tanto di Cappello Records e Brigante Records & Productions.

 

 

La Macabra Moka Biografia

«A un primo impatto ciò che colpisce maggiormente del quartetto cuneese a nome La Macabra Moka è l’incredibile tiro del suo rock ruvido e corrotto» – Michele Montagano, Rockit

«Il rock. Quello vero. Quello diretto, che non si perde in chiacchiere. Quello con la rabbia dentro e fuori» – Francesca Marini, Impatto Sonoro

«In un mondo “giusto”, La Macabra Moka calcherebbe i palchi di festival nazionali con colleghi più famosi quali I Ministri e FASK» – Giulia Papello, Distorsioni

In attività dal 2010, con la pubblicazione di Espresso e L’Album di Natale la band ha saputo farsi conoscere e apprezzare, incontrando un favore crescente di pubblico e critica locali. Complice di questo successo un’intensa attività live che l’ha portata a suonare in tutti i principali club delle province di Cuneo e Torino e a condividere il palco con decine di gruppi più e meno noti (Punkreas, Nadàr Solo, Fratelli di Soledad, The Slaiver, Kaleidoscopic, Cibo, Ruggine, What a Funk?!, Cani Sciorrì, Deian e lorsoglabro e altri).

La release di Ammazzacaffè, il primo full-length – uscito il 2 aprile 2014, prodotto in collaborazione con Scatti Vorticosi Records, Tanto di Cappello Records e Vollmer Industries e registrato, mixato e masterizzato al Mam Recording Studio da Riccardo Parravicini – ha esteso ulteriormente la risonanza della band e il tour per la sua promozione ha contribuito a consolidarne il credito nell’underground cuneese e ad aumentare anche al di fuori della Granda l’interesse nei confronti del gruppo (da segnalare un live con Bologna Violenta e Surgical Beat Bros a Lucca, uno in apertura a I Ministri al Nuvolari di Cuneo e concerti a Brescia, Bergamo, Genova, Savona, Imperia, ecc.).

Il 29 aprile 2016 La Macabra Moka è stata inoltre nominata Best Arezzo Wave band Piemonte 2016, dopo aver vinto la finale di Arezzo Wave band Piemonte / Stati Generali del Rock allo Spazio 211 di Torino.

Mercoledì 22 marzo è uscito Tubo Catodico, il secondo album in studio, prodotto in collaborazione con Brigante Records & Productions, Dischi Bervisti, DreaminGorilla Records, Scatti Vorticosi Records, Tanto di Cappello Records e Vollmer Industries, registrato al Mam Recording Studio da Fabrizio Barale, mixato da Stefano Genta e masterizzato a La Maestà Studio da Giovanni Versari. Dieci nuove canzoni che mantengono tutto il tiro dell’album d’esordio, pur sommando alle sonorità rock, stoner e hardcore una maggior disparità ritmica à la post-rock e una sottile vena pop.

Commenta

La tua email non sarà pubblicata.Compila i campi segnati. *

*

Iscriviti al blog tramite e-mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Hai un band o una struttura?

Cosa aspetti ad iscriverti a RomaSuona e a far sentire la tua voce nello spazio online più rumoroso della capitale?!

REGISTRATI

RomaSuona su Twitter
  • 7 mesi ago

  • 8 mesi ago