Licia Missori Neverland il nuovo album

0
203
Licia Missori

Si dice che il pianoforte sia lo strumento musicale per eccellenza, questo è un disco eccellente dove il pianoforte è protagonista.

Licia Missori è una pianista di formazione classica ed è davvero brava. “Neverland” è la sua quarta esperienza discografica, un cd che scrive e che suona tutto da sola; in alcuni brani oltre al pianoforte trovano posto altri strumenti classici come il violoncello o il violino, inoltre “Neverland” si arricchisce di voci eteree e sognanti quali Valentina Spreca e Ida Elena De Razza che danno quel tocco di violetto su una tavolozza già ben contrastata di colori e magia.

I brani vengono esposti quasi timidamente, con un sentimento nuovo e antico, e se visti dalla giusta prospettiva si riesce a carpire quel senso di profondo amore passionale che riflette uno stato di quasi “sospensione”.

Ascoltare la musica di Licia Missori è come passeggiare tra verdi colline in primavera; lo sguardo lontano verso l’orizzonte, il profumo della terra bagnata dalla rugiada e un profondo senso di quiete e di pace interiore.

Il disco racchiude poche cose essenziali ma estremamente gratificanti, il piacere di ascoltare grande musica e scoprire piccoli elfi che danzano sull’orizzonte di un mondo fantastico ed irreale.

Tra i brani che mi hanno particolarmente colpito vi segnalo: “L’ispettore Kajetan, Danza delle fatine dei ghiacci, Neverland, Il pozzo e il pendolo”

Il disco è uscito da pochi giorni, ma già da diversi mesi sono on line alcuni video dell’album

Prince Faster

 

Track List:

  1. Autunno
  2. Song For Alex
  3. Sansula Dreaming
  4. Giardino dei sogni perduti
  5. Foglie rosse nel vento
  6. Suite della Coccinella
  7. Neverland
  8. Danza delle fatine dei ghiacci
  9. Intro (To Foreverland)
  10. Antartide
  11. L’ispettore Kajetan
  12. Il pozzo e il pendolo

 

Tutte le tracce sono composte, arrangiate ed eseguite al pianoforte da Licia Missori.
Strumenti aggiuntivi:
violoncello – Fabrizia Pandimiglio (tracce 3, 6, 7, 8)
violino – Giusi Petti (tracce 6, 7)
sansula – Licia Missori (traccia 3)
Voci (in ordine di apparizione): Valentina Spreca, Ida Elena De Razza (traccia 7)

Neverland è stato registrato e masterizzato ai Forward Studios di Grottaferrata (Roma). La produzione artistica è stata curata direttamente da Licia Missori, con il prezioso ausilio di Paolo Perilli, Alessandro Stella e Luca Proietti.

Registrazioni – Fabrizio Frezza, Emanuele Scarparo, Andrea Secchi
Mixaggio – Paolo Perilli con la collaborazione di Andrea Secchi
Mastering – Marcello Spiridioni e Carmine Simeone con la collaborazione di Paolo Perilli

Discografia:

Flowered Emotions (2002)

Nuits Blanches (2003)

Amore e Morte (2009)

Neverland (2015).

 

Licia Missori:

Dal 2001 svolge attività concertistica sia come solista che in collaborazione con altri artisti, accumulando centinaia di concerti in Italia e all’estero (Germania, Austria, Regno Unito, Paesi Bassi,
Ucraina, Repubblica Ceca, Lussemburgo), tra cui un tour europeo con la band The Dogma in apertura ai Lordi, una collaborazione sia live che in studio con Steve Hewitt (Placebo) con il progetto Spiral69, la partecipazione al Wave Gotik Treffen di Lipsia e al Festival Children of the Night di Kiev sempre con Spiral69, e diversi tour europei con i Belladonna. In Italia collabora con la cantautrice veneta Erin, e si esibisce con Lighea (tour 2014) e a teatro con Giancarlo Giannini (“Omaggio a Troisi”, 2015). Ha fondato il progetto rock The Dark Side of Venus, per cui è autrice/compositrice e tastierista e con cui ha vinto a livello nazionale il festival Opening Band Live Music 2011 (Trieste).
Alla sua formazione artistica hanno contribuito anche lo studio del pianoforte jazz con il M° MassimoFedeli (2005-06) e della musica pop d’insieme con il M° Stefano Cavallo (2007-08).
Nel 2010 è stata scelta per partecipare al workshop “WORKSHOW – Ricercatori di note” (Ancona),insieme ad altri undici giovani compositori selezionati in Italia, con: Beppe Carletti (tastierista e
fondatore dei Nomadi), Leena Peisa (tastierista della band finlandese Lordi), Cosimo Binetti (chitarristadei The Dogma), Paolo Marzocchi (compositore di musica classica), Stefano Sasso (compositore dimusica per cortometraggi), Diego Galeri (ex batterista dei Timoria).
Ha composto musiche per spettacoli teatrali, sonorizzazioni di film muti e documentari tra cui “I delitti del mostro di Firenze” in onda su Sky (2011).