Luigi Grechi De Gregori ospite di Francesco nel Vivavoce Tour

0
111
Luigi Grechi De Gregori

Luigi “Grechi” De Gregori sarà l’ospite speciale di alcune date del “Vivavoce Tour” di Francesco De Gregori.

Queste le tappe del tour che lo vedranno protagonista: il 28 luglio al Vulcano Live di Nola (Napoli), il primo agosto al Teatro di Verdura di Palermo, il 2 agosto all’Anfiteatro Falcone e Borsellino di Zafferana Etnea (Catania), il 5 agosto al Teatro D’Annunzio di Pescara e il 9 agosto al Simmetrie Arezzo Festival 2015 di Arezzo.

I due fratelli duetteranno insieme sui brani “Il Bandito e il Campione” (la cui musica e il testo sono stati scritti dallo stesso Luigi) e “Senza Regole” (P. Giovenchi – L. Grechi) e saranno accompagnati sul palco da Paolo Giovenchi (chitarre), Lucio Bardi (chitarre), Alessandro Valle (pedal steel guitar e mandolino), Alessandro Arianti (hammond e piano), Stefano Parenti (batteria).

«Ho già condiviso il palco di Francesco nel 1989 nel tour “Miramare” – ha dichiarato Luigi – quando insieme al bluesman Francis Kuipers aprivamo i suoi concerti. Allora non avevo ancora scritto “Il Bandito e il Campione” e sarà emozionante ora, per me che l’ho scritta, proporla al pubblico insieme a Francesco che l’ha portata al successo. E poi lo avrò accanto a suonare l’armonica in “Senza Regole”: l’ho sempre apprezzato con quello strumento che suona sin da ragazzo e che è quasi una “seconda” voce, per la naturalezza istintiva con cui la suona».

Luigi, inoltre, il 26 luglio sarà ospite del concerto di Francis Kuipers ai Giardini Comunali di Gradoli (Viterbo), mentre nell’ambito del suo tour sarà in concerto l’8 agosto a Tolfa (Roma) e il 18 agosto a Roviano (Roma).

È uscita intanto la raccolta “Tutto quel che ho 2003-2013”, che contiene 18 brani tratti dai precedenti album di Luigi “Grechi” De Gregori (“Angeli e Fantasmi”, “Pastore di Nuvole” e “Ruggine”). L’album, che si divide tra il folk e sonorità country, ripropone vecchi brani riletti in una nuova veste.