Marco Salvatori Drum & Bass da Roma

0
137
Marco Salvatori

Chitarrista, arrangiatore ma anche pianista, Moonian, al secolo Marco Salvatori inizia a suonare Funk, post rock, ma anche jazz .

Suona parecchio Macro Salvatori, poi decide che è giunto il momento di cambiare, ed il cambio è davvero radicale; musica elettronica dove solo la chitarra è l’unico strumento analogico del suo progetto.

“è un punto d’incontro fondamentalmente, tra quello che si ama ascoltare e poterlo rappresentare, quindi produrre un suono , un’idea, un brano che al 100% rispecchi la musica che si sceglie di inseguire, il filo conduttore dei brani è l’essere pensati come una ragnatela dove la chitarra possa improvvisare liberamente.”

Drum&Bass iper contaminato, buone sono le scelte dei “colori” dei suoni, melodie che non risultano banali e che danno un respiro trasversale ai brani.

Questi gli ultimi due brani da lui prodotti e suonati.