Marta Sui Tubi alla conquista della Spagna

0
335

A distanza di quasi 5 anni, i Marta sui Tubi tornano in Spagna. La band, su cui ancora non si sono spenti i riflettori dopo il clamoroso successo riscosso al Festival di Sanremo dello scorso anno, e fresca della partecipazione alla riedizione dello storico album degli Afterhours, “Hai paura del buio?” (nel quale hanno collaborato al rifecimento del brano Musicista contabile), sbarcherà in terra iberica per un minitour di 3 date.

Gulino e soci saranno di scena il 9 aprile alla Sala Apolo di Barcellona, il giorno dopo a La Rambleta di Valencia per chiudere l’11 alla Sala Clamores di Madrid.

I “Marta” hanno annunciato che, in occasione di questa appendice iberica del tour Cinque, la luna e le spine, verrà pubblicato, solo in digitale, un EP dal titolo De vino, che conterrà le versioni in lingua spagnola dei brani “Di vino”, “Cromatica” (tratti dall’album del 2011 C”arne con gli occhi”) e “L’unica cosa” (che faceva parte di “Sushi & Coca”, album del 2008).

Dopo la “pausa” spagnola, i Marta sui Tubi riporteranno il loro furgone in giro per l’Italia e faranno tappa a Genova (24/4 al Crazy Bull), Prato (25/4 in Piazza dell’Università) e Reggio Emilia (3/5 al Festival della Fotografia Europea).

Marco Medaglia