Pajata Funk e il video del loro irresistibile brano in romanesco

0
874

Il loro è un nome che già dice tutto del genere di musica proposto e del personale approccio alla materia: Pajata Funk, ossia accattivante funk in salsa capitolina per questo quartetto composto da musicisti navigati e con varie esperienze alle spalle e che ora si ritrovano insieme per un nuovo dinamico progetto. La partenza sembra proprio di quelle giuste poiché il singolo di lancio “Er Bangla Cià Tutto” ve lo ritroverete a cantare già dopo il primo ascolto e ora, questo brano, viene accompagnato anche da un divertente video.

Gianluca Polverari

DAL COMUNICATO STAMPA

Un singolo e non un album: i Pajata Funk cavalcano l’era della musica liquida concentrando le energie nella produzione esclusivamente di singoli da pubblicare di volta in volta, in modo che la freschezza dei brani rappresenti in tempo reale la precisa fase del percorso artistico della band.
Pajata Funk nascono nel 2019 sulla spinta dello scrittore e musicista Antonio Agrestini che, dopo aver pubblicato il libro di racconti in dialetto romanesco “Il coccodrillo mangiapiedi” (Bibliotheka Ed.), vuole sperimentare le potenzialità del dialetto anche nella musica, fondendo la lingua con l’eco del funk e della disco che ha attraversato l’Oceano e i decenni.
Pajata Funk sono formati dall’attore e cantante Claudio Camilli, da Antonio Agrestini (chitarrista e autore), da Andrea Ottaviani (bassista e contrabbassista) e da Giuliano Aloisi (batteria, sitar e altro).