Home Kvb – Last Movement

Kvb – Last Movement

Largo Venue

Data
27 novembre 2018 22:00
End
27 novembre 2018 0:00
Indirizzo
Via Biordo Michelotti, 2, 00176 Roma RM, Italy   Mappa

Status

Dettagli

The KVB saranno in concerto live al Largo Venue.

Il duo dark wave sarà in Italia per la presentazione del nuovo album in arrivo il 12 ottobre e anticipato dal nuovo singolo Above Us.
Noto per la sua inedita sintesi di pop e industrial, la coppia inglese formata da Nicholas Wood e Kat Day è oggi uno dei più apprezzati nello scenario indipendente europeo per le sue atmosfere evanescenti plasmate su beat minimalisti e synth eterei.

Di seguito il link per le prevendite
https://www.diyticket.it/events/Musica/1227/the-kvb

Opening act by_ Last Movement

Last Movement nasce nel 2012 su idea del chitarrista Antonio Di Mauro una volta finita l’esperienza con il precedente gruppo (Avant-garde, gruppo indie-wave). Dopo numerosi progetti personali e collaborazioni di vario tipo, inizia a scrivere i primi brani per formare un gruppo e cercare di sviluppare le idee con altri musicisti, la formazione quindi è cambiata più volte prima di trovare una line-up stabile che ha permesso, ad inizio 2014, di pubblicare il primo 7’’ 45 giri, con la partecipazione in studio di Simona Ferrucci di Winter Severity Index, e di Valerio Bulla degli Ancièn Regime (e de I Cani) per le voci. Sempre in quel periodo sono uscite alcune pubblicazioni digitali e da li a poco entra stabilmente in formazione Misa Asci alla batteria, quindi l’attività dal vivo viene intensificata e continua la scrittura di nuovo materiale. Verso ottobre dello stesso anno la band entra in studio a Roma per iniziare le registrazioni del disco.

Con l’ingresso in formazione del cantante Nuri Lupi (già nella band Vanity), le registrazioni e i pre-mix vengono terminate a settembre 2015 al Black Tape Studio di Roma, iniziano quindi i missaggi e il mastering presso all’Atlantisound Studio di Bologna in collaborazione con Lorenzo Montanà (già produttore di Tying Tiffany), questo processo dura circa 1 anno, arriviamo così a settembre 2016, col disco finito.

Contemporaneamente alla produzione del disco la band sviluppa un percorso grafico di foto e artwork in collaborazione con Fabio Timpanaro e Storm Studio (collettivo di Digital Artists and Creative Retouche tra Roma e Londra). Settembre 2016 entra al basso Carlo Venezia (già nei Dryseas, band stooner) ed esce il videoclip di “New Love” che anticipa l’uscita del disco. L’etichetta, la Bloodrock Records, è arrivata da li a poco. “Bloove” edizione digipack è disponibile nei negozi da gennaio 2017, il vinile da marzo 2017. La distribuzione è curata da Goodfellas per l’Italia e Clearspot per l’Europa, sui webstore tramite Believe Digital. Subito dopo esce il videoclip di “Shadow”.
La band ha suonato con nomi importati come Loop, The Soft Moon, Nothing, A Place to Bury Strangers, Toy, The Chameleons, Sad Lovers & Giants, Disappears, Farflung, Giobia, O Children, Pink Turns Blue, The Snake Corps, Sonic Jesus ecc.
In questo momento è impegnata nella promozione dell’album e nella programmazione di tour e concerti, oltre che alla realizzazione di un nuovo videoclip e alla realizzazione di un album remix dei brani presenti su “Bloove” ad opera di musicisti e producer di musica elettronica. To be continued.

www.lastmovement.com
www.lastmovement.bandcamp.com
www.soundcloud.com/lastmovement
www.facebook.com/LastMovementofficial