Home No Hay Banda e Le ossessioni di Amalia
This event has passed

No Hay Banda e Le ossessioni di Amalia

Club 55 Pigneto

Data
16 Gennaio 2020 21:00
End
16 Gennaio 2020 23:30
Indirizzo
Via Perugia, 12, 00176 Roma   Mappa

Status

Dettagli

Performance di musica e versi tratti dalle poesie di Amelia Rosselli

Tiziana Lo Conte (voce, elettroniche)

“La forma poetica di Amelia Rosselli è stata per me sempre connessa a quella più strettamente musicale, le sillabe non solo come nesso ortografico ma anche come suono. Nel mio lavoro spiccano i vocalizzi, il ritmo, i colori (timbro), quando leggo le poesie della Rosselli le cose prendono un’altra forma rispetto ad altre letture. La poesia della Rosselli mi sposta naturalmente in una svolta sonora, la parola stessa risuona dentro di me. I suoi versi mi suggeriscono il senso e lo spazio sonoro.”

Tra il 1985 e il 2000 fonda il gruppo “Gronge”, incide diversi lavori e con loro vince numerosi premi. Da lì nascono numerose collaborazioni. Nel 2012 fonda i Roseluxx e nel 2013 insieme a Simone Pappalardo gli Olympian Gossip. Non si dedica solo all’espressione artistica, ma punta anche all’organizzazione di Festival“revolt”, “Synchrofilm”. In continua evoluzione decide di approfondire canto Dhrupad e canto difonico. Seguendo le avanguardie musicali si dedica agli strumenti elettroacustici nel corso di Musica elettronica del Conservatorio Santa Cecilia di Roma sotto la guida del maestro Giorgio Nottoli.

Paolo Taballione (chitarra elettrica)

Inizia nel 1981 con la band post-punk Atrocity Exhibition. Ha dato vita a band seminali come i Carillon del Dolore, celebrati in tempi recenti con ristampe di tutta la loro produzione. Ha inciso diversi dischi per etichette indipendenti storiche come la Contempo di Firenze e la Wide di Pisa. Ha suonato la chitarra nella band californiana Christian Death per il tour europeo del 1986. Dalla fine degli anni ’80 è stato, compositore, chitarrista e bassista in un altra importante band dell’ underground italiano: i Gronge. Con loro realizza diversi dischi come il grande album A Claudio Villa (original sound), Teknopunkabaret, e Cremone Gigante per Soli Adulti, recentemente stampato per la prima volta in cofanetto dalla etichetta Giapponese On Sound. È stato anche produttore e cantante. Dalle frequenze di Radio Città Aperta, dal 2007 al 2011, idea e conduce, con Gianluca Polverari, undici trasmissioni speciali sul percorso della musica psichedelica. Dal 2010 ha dato vita al progetto solista Mira Onirica con il quale ha realizzato un album. Dal 2012 ha intrecciato collaborazioni con vari musicisti della scena elettronica romana, partecipando al Festival Solchi Sperimentali. Si esibisce anche in solo chitarra e voce con diversi concerti all’attivo. Attualmente è impegnato con la band EXMEN che condivide con due musicisti ed uno scrittore.

******************************************************************

Direzione Artistica: Matteo Mingoli
Impianto Grafico: Valeria Sebastiani

A partire dalle ore 20:00 è possibile cenare con un ricco menù di gastronomia fredda + vini e cocktails.

ingresso con tessera €2 + €5 sottoscrizione consigliata

prenotazione:
Marco 349 71 58 406 – Gian Michele 348 93 64 507