Home Scott Henderson Trio
This event has passed

Scott Henderson Trio

Let It Beer

Data
19 Aprile 2019 20:00
End
19 Aprile 2019 23:30
Indirizzo
Piazza delle Crociate 26/28, 00162 Roma   Mappa

Status

Dettagli

Mr. Scott Henderson live sul palco del Let it Beer ( Piazza delle Crociate 26/28) per un evento esclusivo e a numero chiuso
Max 60 posti a sedere per chi vuol assistere al concerto cenando.
max 120 posti in piedi.
Info prevendite e prenotazioni al 3939161158 o presso il Let it Beer.
on Stage :
Scott Henderson, Guitar
Archibald Ligonniere, Drums
Romain Labaye, Bass
Live 25 €( prima consumazione inclusa )

Scott Henderson (West Palm Beach, 26 agosto 1954) è un chitarrista statunitense.
Scott comincia a calcare le scene nel sud della Florida suonando brani dei Led Zeppelin fino a James Brown. Il suo stile si forma sulle note di Stevie Ray Vaughan, Jimmy Page, Jeff Beck, Jimi Hendrix, Ritchie Blackmore, Albert King e Buddy Guy, ma la strada che intraprende nello studio del jazz e delle sue possibilità espressive lo portano a maturare un linguaggio personalissimo (nei suoi metodi parla della musica come linguaggio; delle note come parole a formare il periodo come melodia).
Appena terminati gli studi alla Florida Atlantic University, si sposta a Los Angeles dove suonerà e registrerà con l’Elektric Band di Chick Corea, con il violinista Jean-Luc Ponty, con i Zawinul Syndicate e molti altri ancora.
Il consacramento ufficiale di stella del firmamento fusion arriverà con la creazione dei “Tribal Tech”, nel 1984. Al basso c’è Gary Willis, alla batteria e alla voce Kirk Covington e alle tastiere Scott Kinsey.
Nel 1994 torna alle sue passioni più giovani registrando il primo album della sua blues band: “Dog Party”, cui seguirà nel ’97 “Tore Down House” e nel 2002 “Well to the Bone”. Nel 2005 è uscito l’ultimo album intitolato “Live”, dove Scott ripercorre i successi dei “Tribal Tech” alternandoli a quelli blues.
Scott ha anche registrato due album con un trio eccezionale: i Vital Tech Tones (al basso Victor Wooten e alla batteria Steve Smith). Infine sono stati pubblicati, con la “Reh”, due video didattici: “Jazz Fusion Improvisation” e “Melodic Phrasing”, mentre la “Hal Leonard” ha pubblicato dei guitar books autorizzati e un metodo cartaceo di recente uscita: ” Jazz guitar chord system”.