Home Zoe Boekbinder

Zoe Boekbinder

Big Star

Data
14 novembre 2018 21:30
End
14 novembre 2018 23:30
Indirizzo
Via Goffredo Mameli 25, 00165 Roma   Mappa

Status

Dettagli

ingresso gratuito
https://www.facebook.com/ZoeBoekbinderMusic/
https://www.youtube.com/user/zoeboekbinder

Zoe Boekbinder (http://www.zoeboekbinder.com/) inizia la sua carriera musicale nel 2005, formando, con la sorella Kim Boekbinder, le Vermillion Lies (https://en.wikipedia.org/wiki/Vermillion_Lies), una duo-band cabaret che unisce elementi folk e circensi.
Durante i cinque anni in cui hanno suonato insieme hanno pubblicato due album.

Nel 2009 Zoe pubblica il suo primo album da solista, “Artichoke Perfume”, registrato con l’amico e produttore, Cesar Alvarez, a Brooklyn, New York.
Due anni dopo, nel 2011 esce il secondo album solista, “Darling Specimens”, prodotto da Shenandoah Davis a Seattle, WA.

Nell’autunno del 2013, Zoe scrive, registra e pubblica 100 canzoni in 100 giorni, parte delle quali vanno a comporre il terzo album, “Baby Bandit” (gennaio 2014), registrato dal vivo su nastro da due pollici a Oakland, in California, con la violoncellista Danah Olivetree e la violinista Dorota Szuta.

Il 2018 accoglie l’ultimo lavoro di Zoe, “Shadow”, di carattere sia politico che profondamente personale:
“Ho preso una pausa dai tour perché non ero sicura che fosse quello che avrei dovuto fare.
Non ho fatto un album per quattro anni e mi sono esibita solo occasionalmente.
Ero stata una musicista a tempo pieno per tutta la mia vita – quindi questo è stato un grosso problema per me.
Dopo aver lavorato in prigione, ho iniziato a dubitare che le canzoni che avevo scritto fossero importanti per il mondo.
Durante questa pausa ho scoperto il coraggio, che non avevo mai conosciuto prima, di scrivere canzoni su temi al di fuori di me stessa.
Ho scritto di femminismo / violenza contro donne, privilegi e abolizione del carcere.
Ho scritto del mio migliore amico che si è suicidato.
Le mie canzoni hanno cominciato a sentirsi importanti.
Questo album è il più personale che abbia mai realizzato.
È terribilmente vulnerabile.”

Da maggio 2010 a dicembre 2014, Zoe si è offerta come interprete e insegnante presso la prigione di New Folsom e sta lavorando a un album di canzoni con autori, poeti e rapper carcerati.
I profitti dell’album, prodotto da Ani DiFranco, andranno a beneficio dei gruppi per i diritti dei detenuti.

Zoe risiede a New Orleans, in Louisiana.
Alcuni dei suoi collaboratori preferiti nel corso degli anni sono stati Ani DiFranco, Amanda Palmer, Jason Webley, Neil Gaiman, Mal Blum e Mirah.