Dear Dust: novità per la punk band romana

0
226
Dear Dust Lights To Avoid

Nascono musicalmente nel 2012 e nel 2013 pubblicarono “Demons To Hunt”, sette tracce tiratissime e di notevole impatto.

Cantano in inglese, e suonano pestando come fabbri e sono un bel power trio.

Questo è il loro nuovo album fresco di stampa…digitale dal titolo “Lights To Avoid”.

Il disco musicalmente non si discosta dal precedente, la line musicale è sempre la stessa, ma sono decisamente cresciuti, e quelle “ingenuità” musicali che sono intrinseche in una band esordiente sono magicamente sparite.

Oggi la band appare decisamente più consapevole delle proprie forze e dei propri mezzi; i brani sono arrangiati con più attenzione e con maggior precisione.

Vi segnalo un brano su tutti che è “Breakin Bad”, ma nel complesso “Lights To Avoid” è un ottimo lavoro

Registrato e missaato agli “Okinami Recording Studio” di Matteo Gobessi.
Mastered at “Pisi Audio Mastering” by Claudio Pisi
Artwork by Manuel Zingale

Dear Dust sono:

Manuel Zingale – Chitarra e voce

Stefano mazzei – Basso e cori

Marco Montesano – Batteria